Immersione Grotta del Camino

Riserva dello Zingaro, San Vito Sicilia Occidentale

Grotta del Camino

La Grotta del Camino è la prima immersione nella Riserva Orientata dello Zingaro, è una cavità  con due ingressi uno a 18mt e l’altro sulla parete a circa 35mt, la grotta si sviluppa tra questi due accessi parallelamente o quasi alla caduta, all’interno una parete di roccia divide l’antro in due parti che poi si riuniscono

in prossimità  degli ingressi, come tutte le altre grotte della zona il camino è pieno di Parapandoli, gamberetti rossi con striature bianche. Facendo il percorso entrando dall’ingresso meno profondo la luce che entra a 35mt crea suggestivi immagini per gli appassionati di fotografia.

Informazioni Tecniche

L’immersione si sviluppa seguendo la discesa naturale della parete a poche centinaia di metri dalla spiaggia della Tonnarella dello Zingaro. L’immersione è destinata a subacquei esperti è interessante per gli spunti fotografici. E’ obbligatorio l’uso della torcia.

Livello: Avanzato

Profondità: circa 40 metri

Spunti: Entrando dentro la grotta troviamo scorfani, murene e piccole aragoste. Si attraversano varie camere che si sviluppano con un andamento in diagonale.

Video

Galleria